Menu

Marina, una ragazza adolescente è la protagonista che a tratti cerca se stessa mentre il suo cuore vuole assecondare l’amico di sempre e la famiglia a discapito della sua felicità.

Era da tanto tempo che un libro non riusciva a darmi tutte queste emozioni e sensazioni cariche di profumi e energia che mi hanno pervasa mentre leggevo questo capolavoro carico di passione per il mare.

Raccontato splendidamente dall’autrice, questo romanzo catapulta il lettore, dentro l’animo più profondo di Marina che attraversa varie fasi di vita.

Le descrizioni dell’ambiente e delle giornate di Marina sono leggere e comprensibili, tanto da immergersi, è proprio il caso di dirlo, nella realtà del piccolo Porto Azzurro.

Mi sembrava di volta in volta, di stare ai piedi di Pizzo Lama o nei profondi abissi del mare, oppure di sentire la voce del mare.

Mi fermo qui perché l’entusiasmo mi potrebbe far scrivere anticipazioni che non voglio fare.

Vi basti sapere che nelle ultime pagine ho trattenuto il fiato proprio come Marina. Espirando con lentezza e leggerezza, saluto e vi consiglio di leggerlo.

Qualche informazione su RitaPinna

Mamma, blogger e imprenditrice mi piace catturare le immagini della natura e scrivere fantasy. Adopero il cucinare come metodo di meditazione e rilassamento. la mia fantasia va oltre ogni immaginazione e la innaffio con tanto buon caffè.

Vedi tutti i post
No Posts for this author.
0