Menu

Cara Giulia, cara me,

non ci parliamo mai, ci incrociamo di svista allo specchio e alle volte non ti saluto nemmeno.
perciò la lettera di Natale la indirizzo a te!

È dicembre e si fa il resoconto dell’anno. Un bel 2018 che dici?!

Hai riscoperto te stessa e hai avuto le tue piccole conquiste e soddisfazioni.

Come tutti gli anni non ci sono solo le rose a profumare la vita. Anzi quest’anno è stato un anno di forti cambiamenti, di grandi paure e ansie. La tua vita, in generale, non regala sorrisi ogni giorno e il saperci convivere è la conquista più grande alla quale sei arrivata quest’anno. Accettarti e amarti per quella che sei, superando tante paure, che ti portavi dietro da troppo tempo. Che bello!

Ma eccoci già a fine anno e ora l’occhio è puntato verso il 2019. Come Sarà? Che bello il punto interrogativo! Significa che è tutto da scoprire e da costruire.

Per iniziare riprendi in mano carta e penna e torna a sognare. Poi riprendi in mano la tua fotocamera e ritorna a quando eri ragazzina, in cui ogni momento era così importante da imprimere in una foto e in un video. Fa sì che tutto questo diventi la tua sorgente, dal quale far nascere un bellissimo fiume che diventerà il mare dei tuoi sogni, della tua realtà e della tua felicità.

Hai lasciato ad impolverare le tue favole, riprendile in mano, spolverale e fai della tua vita ciò che vuoi!

Questo è il mio regale per te, tornare a dirti ciò che avevi smesso di dirti, a veder nelle possibilità l’immensità della vita.

Buon Natale Giulia!

[Voti: 3    Media Voto: 4/5]

Qualche informazione su giu.rossi3

Ho sempre scritto perchè era il mio mezzo per comunicare la mia vita e le mie emozioni.
Come mezzo ho sempre usato la poesia e il racconto breve.
Adoro leggere. La lettura di un libro per me è l'inizio di un viaggio, di un nuovo viaggio. Io immagino, sogno, ragiono, vivo, mi immedesimo, mi informo, mi arrabbio, rifletto. Un libro deve donarti e lasciarti qualcosa, proprio come un film, ma con la differenza che leggendo costruisci tu le immagini. È forse da qui che nasce la mia passione per il cinema. Dalle parole nascono immagini, pensieri e sogni. La lettura è ciò che ci permette di essere registi dei propri sogni.

Vedi tutti i post
No Posts for this author.
0