Menu

Sentirai scivolare il vento sui tuoi capelli,

avrai paura dell’effetto che ti farà.

Apri le braccia al cielo e cerca di respirare

Piano

Troverai la via per ritornare in saper vivere la giornata con quel sorriso

Che pensavi di avere perso.

Quanti sorrisi lasciamo per strada,

impauriti di dove ci possono portare.

Le strade da esplorare sono tante

Ma noi percorriamo sempre quella dove abbiamo meno timori.

I brividi ci fanno paura,

le emozioni forti ci fanno paura,

quelle nuove ci terrorizzano e

il cambiamento ci immobilizza.

Ma è in quel momento che sentiremo il vento sui capelli e troveremo una strada nuova

Un percorso nuovo che ci guiderà verso nuovi confini

Per ritrovare noi stessi,

per scoprire noi stessi.

Pensiamo di conoscerci così bene,

quando poi ci chiudiamo di fronte alle nostre fagilità

facciamo fatica a vivere con le nostre novità

con il nostro vero io.

Troveremo un luogo adatto a noi e troveremo
il modo di andare lontano

Dove nessuno giudica

Dove non ascolteremo chi giudica

E sapremo vivere leggeri

Come se fossimo trasportati da quel vento che ci accarezza i capelli.

Qualche informazione su giu.rossi3

Ho sempre scritto perchè era il mio mezzo per comunicare la mia vita e le mie emozioni.
Come mezzo ho sempre usato la poesia e il racconto breve.
Adoro leggere. La lettura di un libro per me è l'inizio di un viaggio, di un nuovo viaggio. Io immagino, sogno, ragiono, vivo, mi immedesimo, mi informo, mi arrabbio, rifletto. Un libro deve donarti e lasciarti qualcosa, proprio come un film, ma con la differenza che leggendo costruisci tu le immagini. È forse da qui che nasce la mia passione per il cinema. Dalle parole nascono immagini, pensieri e sogni. La lettura è ciò che ci permette di essere registi dei propri sogni.

Vedi tutti i post
No Posts for this author.
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
0