Menu
Lo spettro di cemento – capitolo 4

Lo spettro di cemento – capitolo 4

Antonio Coletti, leader del partito cultural-democratico, è imprigionato in un vicolo inspiegabilmente senza fine nel quale è stato condotto incidentalmente da Kevin, un bambino affetto da autismo. Ma presto scopre di essere alla mercé di una misteriosa voce che lo chiama al telefono e la quale sembra determinata a voler saldare un conto in sospeso. La sua identità sembra appartenere a Veronica Cossa, una ragazza con cui lui aveva avuto una storia durante gli anni universitari e che era misteriosamente scomparsa da quindici anni.

Seconda giornata del nostro tour letterario

Seconda giornata del nostro tour letterario

Sei pronto a riprendere il viaggio per i luoghi che hanno ispirato i grandi scrittori? La scorsa settimana ci siamo lasciati sulle vette dolomitiche, per una pausa a contatto con la natura. Ti sei riposato? Oggi abbiamo molti chilometri da percorrere e tante storie da...