Menu

Voci tra gli alberi

stefano dati

5,00 iva inclusa

Da Stefano Dati, professore e ideatore di un’innovativa metodologia di educazione ambientale, una raccolta di racconti, poesie e riflessioni ispirate al suo lavoro e al contatto con la natura.

 

Descrizione

Voci tra gli alberi è un libro che pone delle domande sul rapporto fra le nuove generazioni e l’ambiente: è possibile insegnare ai ragazzi l’educazione ambientale nell’era di Facebook e della tecnologia pervasiva? Il nostro patrimonio naturale ha ancora posto in una realtà sempre più artificiale e ormai profondamente condizionata dall’azione dell’uomo?

Stefano Dati, docente partenopeo e autore del libro, ha tentato di rispondere a questi importanti quesiti attraverso la fondazione del LAI (Laboratorio Ambientale Interattivo), un innovativo progetto interdisciplinare all’interno del quale i ragazzi delle classi partecipanti entrano in contatto con i boschi in maniera peculiare: facendo lezione sopra gli alberi e ritrovando in questo modo un contatto diretto con la natura.

Da questo progetto il professor Dati non ha tratto soltanto nuovi spunti didattici, ma anche l’ispirazione per una serie di racconti, poesie e riflessioni personali raccolti in questo e-book che è un po’ opera letteraria, un po’ diario interiore, scritto nella speranza di dare il suo contributo per cambiare il mondo della scuola e non solo.

Formato: PDF (immediatamente disponibile al momento dell’acquisto)

Pagine PDF: 87 p.

ISBN: 978-88-85948-19-8

Qualche informazione su stefanodati

il mio blog www.stefanodati.com
Nato a Napoli il 1963, sono un docente di ruolo da venti anni circa insegno scienze motorie/sostegno, mi occupo di didattiche inclusive attraverso metodologie innovative e vivo a pieno la scuola. Credo nell'insegnamento che deve emozionare e nell'insegnamento che va aggiornato non con le politiche innovative ma con un insegnamento in cui le anime si incontrano ed assieme creano.

Vedi tutti i post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
0

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Voci tra gli alberi”