Menu

Qualunque cappuccio tu mi metta, qualunque ferita tu mi infligga, io ci sarò sempre, qui sotto la tua pelle e sotto la profondità più buia della tua anima. Credi che il tempo possa logorarmi e uccidermi momento per momento, lacrima per lacrima, menzogna per menzogna; ma io sarò sempre qui, scampando a ogni tua squallida retorica assassina.

Mi hai umiliata, derisa, ingannata e soffocata con le tue maschere di cemento, hai messo a ferro e fuoco ogni mia sacra vibrazione seminando cenere inerte nelle lande dei desideri, tu che mi hai messa al mondo, tu che mi hai amata più di chiunque altro, tu che mi hai afferrata, e poi afferrata e ancora afferrata; mi hai conquistata, poi tradita, poi rinchiusa e torturata…

Eppure io sono ancora qui, a guardarti negli occhi senza rimorsi, a scrutare dai colori sfaccettati degli iridi tutto ciò che continui a nascondere. Se non fosse stato per quella paura che ancora t’avvelena il sangue e che ci ha fatto così male avrei potuto darti il mondo, se non fosse stato per quel latente senso di inadeguatezza che ti ha reso assassino di emozioni avrei potuto regalarti il cosmo… Eppure, il cosmo ora è qui, che tu lo voglia o meno.

Sono io che ti afferro e che sempre ti afferrerò, sono io che ti torturerò fino a risvegliare ogni grammo di dignità, ti colpirò per renderti fiero, ti ucciderò per renderti vivo, poi ti resusciterò per renderti ancora umano. Combatterò le tue apatie, distruggerò i tuoi tormenti, sfiderò le tue rassegnazioni e annichilirò ogni tua paura. Sarò lì a devastarti di una forza incandescente quando il mondo crollerà, sarò lì a sconvolgerti di saggezza e di amor proprio quando tutti ti abbandoneranno, sarò lì a pugnalarti di vittoria e determinazione quando finalmente sarà l’ora di pagare il tuo debito.

Combatterò nella rabbia, combatterò nell’oscurità, combatterò nella disperazione.

Non mi arrenderò mai!

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Due cose su Ivano Petrucci

Sono un artista poliedrico diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, mi occupo di pittura e di scrittura.
Sono stato fondatore dell’Associazione Culturale Art & Ground fino a Dicembre 2015.
Ho pubblicato con Montag Edizioni il mio romanzo d'esordio, uno psycothriller dal titolo “Romanticus Dei”, novembre 2016.

Vedi tutti i post
No Posts for this author.