Menu

Vale

  • Redazione Geeko Editor ha inviato un aggiornamento 4 mesi, 3 settimane fa

    Annunciamo i racconti vincitori del nostro contest L’Abc della fantasia: “L’attesa del non-ancora” di @Damo87 e “Il ciclo della vita” di @JessicaZanardo!
    Per questo concorso abbiamo scelto di premiare due racconti con lo stesso punteggio, anche se con un numero di voti differente, perché li riteniamo entrambi validi e ben scritti.
    Complimenti a @Da…[Leggi tutto]

    3+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un nuovo commento all'attività 4 mesi, 3 settimane fa

    Ciao @vale, che bello tornare a leggerti! Mi è piaciuto molto questo racconto, anche perché mi ci sono ritrovata abbastanza, con i miei sbalzi di umore che capovolgono le giornate.
    Mi sembra un bello spaccato di questo particolare periodo che stiamo vivendo, uno spicchio di quotidianità in cui molti possono rileggersi, con una necessaria sc…[Leggi tutto]

    0
  • Redazione Geeko Editor ha inviato un aggiornamento 1 anno, 4 mesi fa

    Cari Geeki, il contest “Coraggio” si è concluso con la vittoria di @Damo87: complimenti! Nei prossimi giorni otterrai una grafica di celebrazione, un’intervista e la pubblicazione del tuo racconto nella nostra prima antologia di racconti
    🙂
    Ecco il riepilogo dei risultati:

    “Disattendere il reiterato ordinario: fioritura di rinnovata origine da…[Leggi tutto]

    1+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 5 mesi fa

    Ciao @vale, è stato molto bello leggerti, leggere la tua anima, il tuo cuore, nelle sue palpitazioni, a volte di forza, a volte di dolore.
    Si sente che hai scritto con tutta te stessa: mettere a nudo le proprie fragilità è un enorme atto di coraggio, molto più forte di quello sfoggiato nelle sfide quotidiane che ci poniamo, per dimostrare agl…[Leggi tutto]

    0
  • Redazione Geeko Editor ha inviato un aggiornamento 1 anno, 5 mesi fa

    Cari Geeki, abbiamo appena pubblicato i racconti del contest “Coraggio”! Ecco i testi in concorso:
    – “Disattendere il reiterato ordinario: fioritura di rinnovata origine dall’altra parte dell’inquietudine” di @damo87;
    – “Avrò avuto coraggio se un attimo prima di morire, ripensando alla mia vita, dirò che tutto quello che mi è capitato, io l’avev…[Leggi tutto]

    2+
    • Ci vuole coraggio.
      Ci vuole coraggio per partecipare ad un contest e mettere on line le proprie parole.
      Ma ci vuole coraggio anche a commentare spiegando le motivazioni del voto. Ed in questo siamo concordi con @inverosimilmente, le motivazioni di un voto sono motivo di crescita per chi scrive.
      Concludiamo questo commento sottolineando che ci sono…[Leggi tutto]

      • Care @maddalenavalentinah, bentornate e ben trovate! I vostri commenti agrodolci non possono mancare in questo contest
        😉
        La cosa bella di un contest è l’imprevedibilità dell’interpretazione del tema da parte di chi si mette in gioco. Il tema del coraggio avrebbe potuto ispirare qualche storia avventurosa o fantastica, invece è stato perlopiù int…[Leggi tutto]

  • inverosimilmente ha inviato un aggiornamento 1 anno, 10 mesi fa

    Ieri ho rieltto tutti i racconti pubblicati per GeekoWritingweek18 e ho fatto delle considerazioni:
    – Scrivere mille parole al giorno (ed anche di più) è possibile, ma nel mio caso solo perchè ho il pendolarismo da occupare e nei treni regionali della sera c’è la corrente elettrica per il pc. Richiede tempo da utilizzare bene. Ho notato però che…[Leggi tutto]

    1+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Le serate del martedìLe serate del martedì 1 anno, 10 mesi fa

    Ciao a tutti! Qual è il vostro libro del cuore ambientato a Parigi? Il mio sicuramente “La schiuma dei giorni” di Boris Vian (amato anche da @lidia): un incredibile romanzo surrealista che sembra scritto con la delicatezza e le sfumature degli acquerelli, una storia d’amore sopra le righe, ricca di inventiva e immaginazione, ma anche densa di…[Leggi tutto]

    2+
  • Fabio Antinucci ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Le serate del martedìLe serate del martedì 1 anno, 10 mesi fa

    Benvenuti a Parigi, ragazzi!
    Capitale della nazione romantica per eccellenza, ricca di Storia, segreti e arte, attraversata da un fiume iconico quanto la città stessa e teatro della più importante rivoluzione pre-novecentesca, la città è teatro di alcuni dei più grandi romanzi della letteratura francese.
    Qualcuno si è mai inoltrato fra i suoi…[Leggi tutto]

    2+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 10 mesi fa

    @Vale mi piace molto questo inizio che racconta stati d’animo attraverso immagini e metafore, sono molto curiosa di leggere il seguito. Farò nottata a leggere, un po’ per lavoro, un po’ per piacere, quindi mi gusterò tutte le puntate uscite fino ad ora!
    🙂

    1+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 10 mesi fa

    @vale Saremo clementi… per questa volta!
    😉

    1+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Le serate del martedìLe serate del martedì 1 anno, 10 mesi fa

    Diamo inizio alla serata dedicata a Jules Verne! Prima domanda per tutti i geeki in ascolto: quali libri avete letto di questo autore così prolifico?
    @vale @inverosimilmente @lidia @fabio @mudblonde @olimpiabrancaleone @alessandro-mambelli @nadiayume @tuttacolpadiunlibro @deb @elisaco90

    0
  • inverosimilmente ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 10 mesi fa

    Accolgo, ma preferivo un testo unico! Vabbe mi inventerò qualcosa.
    @vale non temere!

    3+
  • Fabio Antinucci ha inviato un aggiornamento 1 anno, 10 mesi fa

    Buongiorno ragazzi!

    Questa settimana vi proponiamo un’attività molto divertente da portare avanti qui sul sito, mille parole per giornata: inizia la nostra prima Geeko Writing Week.
    In cosa consiste?

    -L’obiettivo è quello di allenarsi a scrivere con costanza e disciplina: da mercoledì 14 a mercoledì 21 novembre i partecipanti dovranno scriver…[Leggi tutto]

    4+
  • Fabio Antinucci ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Palestra degli scrittoriPalestra degli scrittori 1 anno, 10 mesi fa

    Buongiorno ragazzi!

    Questa settimana vi proponiamo un’attività molto divertente da portare avanti qui sul sito, mille parole per giornata: inizia la nostra prima Geeko Writing Week.
    In cosa consiste?

    -L’obiettivo è quello di allenarsi a scrivere con costanza e disciplina: da mercoledì 14 a mercoledì 21 novembre i partecipanti dovranno scr…[Leggi tutto]

    0
  • Redazione Geeko Editor ha inviato un aggiornamento 1 anno, 10 mesi fa

    +++Rullo di tamburi!+++
    Per il contest di autunno un risultato inatteso: il vincitore, basato sul voto medio ottenuto dal racconto, è “L’eclissi del secolo” di @inverosimilmente, che si aggiudica la vittoria con un punteggio di 5 su 5. Tuttavia “Una piccola vita” di @JessicaZanardo, pur avendo ottenuto un risultato leggermente inferiore (4.4 su…[Leggi tutto]

    3+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 11 mesi fa

    Bellissima sensazione, @vale! *_*

    1+
  • MaddalenaValentinah ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Le serate del martedìLe serate del martedì 1 anno, 11 mesi fa

    Vi lascio una domandina e poi ritorno a millesimi e termosifoni: ognuno di noi ha scritto di malinconia, ma qual’è il primo ricordo in assoluto della vita? Il primo che ricordate… scusate il gioco di parole @vale @mudblonde @inverosimilmente @OrnellaPatrizia @unapaperaagalla @Andy @JessicaZanardo @maddalenavalentinah @Laren (non so se i tag dal…[Leggi tutto]

    4+
    • una vacanza del 1984 o forse una recita all’asilo non ricordo se del 1983. Nel primo caso mi sono ustionato il piede in un falò sulla spiaggia spento male, nel secondo io ero vestito da ape e mia sorella da fiorellino (ah se c’era mia sorella all’asilo doveva essere il 1985). Quindi il mio primo ricordo è l’usitone al piede. Ricordo che eravamo a…[Leggi tutto]

    • @alba il tuo è un bellissimo ricordo. Molto più del mio (vedi le polpette). Credo che il mio ricordo sia legato all’evento doloroso in se e a tutto ciò che è poi scaturito. Il tuo è un ricordo emozionale.
      Anche io sono curioso di sentire gli altri.

    • Bellissima domanda. Peccato non poter rispondere perchè la mia memoria fa acqua da tutte le parti e ormai mi confondo tra quello che ricordo in prima persona e i ricordi che ho ricostruito nella mente grazie alle foto.
      Tra gli avvenimenti che sono certa siano frutto di ricordi, vi è una sfilza di episodi imbarazzanti avvenuti all’asilo, come q…[Leggi tutto]

    • Me ne vengono in mente tanti, soprattutto legati all’infanzia. Uno fra tutti una brutta caduta all’uscita della scuola. Camminavo con mia sorella e per salutare un’amica che mi aveva chiamato, inciampai su ciò che era rimasto di un vecchio paletto.
      Ricordo il dolore alla faccia e l’asfalto bollente come fosse ieri.
      Non c’è malinconia in questo r…[Leggi tutto]

  • inverosimilmente ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Le serate del martedìLe serate del martedì 1 anno, 11 mesi fa

    @vale che vivi in un altro Stato – (ma anche tutti gli altri in generale), la forma degli elaborati del contest (racconti) come è vista? In Italia le raccolte di racconti iniziano a farsi strada ma siamo ancora lontani dai livelli americani. Eppure per i social sono molto efficaci sia in termini di spazio (ridotto) sia in termini di fruibilità (…[Leggi tutto]

    3+
  • Alba Grazioli ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 11 mesi fa

    Ciao @vale, benvenuta! Come stai?
    Credo che una delle cose belle della scrittura sia proprio la possibilità di tirare fuori, “esorcizzare” e rielaborare ciò che si vive, magari proiettando le nostre emozioni su un personaggio diverso rispetto a chi scrive. In questo caso hai trovato la scrittura liberatoria?
    🙂

    2+
  • Fabio Antinucci ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Le serate del martedìLe serate del martedì 1 anno, 11 mesi fa

    Domanda tecnica per i partecipanti: ma per voi per un autore è più facile far commuovere o far ridere? C’è sempre, spesso nella recitazione, questo luogo comune, ovvero che far ridere sia facilissimo e far piangere no. Che ne pensate? Vale per la scrittura?
    @vale @mudblonde @inverosimilmente @OrnellaPatrizia
    @unapaperaagalla @Andy @JessicaZanardo [Leggi tutto]

    1+
  • Carica di più