Menu

Simona

  • Simona ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 11 mesi fa

    Giusta osservazione e critica mirata del mio commentatore otto anni sono pochi per considerazioni universali e profonde di tal genere. Ma rispettando il contesto fiabesco che fa sposare le povere orfane ai principi azzurri, considerato che fate e magie non esistono, per rendere l’idea ho strumentalizzato l’età fanciullesca credendo che non…[Leggi tutto]

  • Simona ha scritto un nuovo articolo, IL NATALE DI TUTTI in 3. Tè & Relax 1 anno, 11 mesi fa

     
    Il Natale di tutti
    Samira, seduta sul divano di casa con le gambe incrociate, tiene il foglio teso , poggiato sulle sue esili gambe, fissa ininterrottamente la pagina bianca sulla quale è disegnato un a […]

    • Samira, 8 anni, grandi pensieri e considerazioni.
      Nel leggere questa storia ho provato ad immedesimarmi in un non cristiano, in uno straniero di un altra religione che per mille motivi diversi viene in Italia, in Europa e/o si trova a vivere il Natale in uno Stato dove lo stesso Natale è festivo.
      Il Natale è davvero di tutti?
      Mi torna in mente una frase del rapper Ghali letta su Twitter, AMO LE FESTE DI TUTTE LE RELIGIONI. Multi-cultural-democratico, ma anche politicamente corretto, che per una volta calza a pennello. Sono decisamente in accordo con lui e con questa storia.
      Una sola piccola nota, ad 8 anni, alcuni pensieri mi sembrano un po’ complessi…
      Merita davvero il voto.

      0
      • Giusta osservazione e critica mirata del mio commentatore otto anni sono pochi per considerazioni universali e profonde di tal genere. Ma rispettando il contesto fiabesco che fa sposare le povere orfane ai principi azzurri, considerato che fate e magie non esistono, per rendere l’idea ho strumentalizzato l’età fanciullesca credendo che non avendo filtri e con mera ingenuità renda tutto vero e non contaminato. Grazie per avere letto il mio racconto. Simona Marchese

        0