Menu

Marivisse

  • Marivisse ha inviato un aggiornamento 1 settimana, 1 giorno fa

    Grazie infinite, scrivere Lamia storia con l’Alzheimer e il mio sogno.

    1+
  • Marivisse ha scritto un nuovo articolo, Io e l' Alzheimer storie di amorevole follia in La settimana dell’aspirante scrittore 2 settimane fa

    “Devo andare a casa”… è stata la mia prima grande sfida che l’Alzheimer mi lanciava, il vagabondare, “devo andare a casa” questa era la frase che mia madre ripeteva sempre in modo compulsivo e che ormai aveva […]

    0
    • Loro vogliono sempre andare a casa anche se sono già a casa. Loro non sanno più chi siamo, ma noi sappiamo che sono le nostre mamme. Ed entriamo nel loro mondo giocando, ridendo, facendoci trascinare dalle loro parole e siamo in mondi che non esistono, esistono solo per noi due, noi e la mamma. Loro continuano a darti amore a modo loro, se vedono il tuo viso preoccupato, vogliono chiamare il medico, creano la tua mano, la stringo forte e sorridono.

    • Ciao @marivisse, ho apprezzato la delicatezza di questo racconto, il modo in cui hai affrontato un tema profondo e difficile.

      Perché non ci lavori su? Potrasti raccontare un singolo episodio e scriverci su un racconto, utilizzando questi spunti. Penso che verrebbe una bella storia.

      Fai attenzione ai refusi, rileggi bene quello che scrivi! ; )

      Buona scrittura