Menu

JessicaZanardo

  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Il ricordo coraggioso in Concorsi passati 8 mesi fa

    Francesca è una bambina e ama immensamente senza limiti.
    Francesca ama correre e gettarsi nell’erba sporcandosi tutti i vestiti e i palmi delle mani di verde.
    Francesca ama il profumo dei fiori e i colori della […]

    • Il testo tratta di un argomento caldo.
      Anche in questo caso la forma è poetica anche se ci si trova davanti ad una prosa.

      Non è il mio genere (nel senso di tipologia di componimento).
      Però scrivi bene e quindi meriti almeno tre stelle.

      0
    • Ciao @jessicazanardo, complimenti per questo bel racconto! Lo stile è diretto, puro ed evocativo, arriva senza indugi al lettore, con tutto il suo carico di emozioni. Un bellissimo esempio della bellezza delle emozioni e di come il coraggio di affrontare e condividere un dolore possa portare ad un amore più grande.
      Grazie per aver partecipato!
      Un abbraccio, buona scrittura e a presto
      🙂

      0
  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 1 mese fa

    davveroooooooo???????????
    Che emozione!!!!!!
    Grazie!!

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 1 mese fa

    Wow… che parole meravigliose!!! Grazie!

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 1 mese fa

    Grazie mille, me la sono proprio vissuta mentre lo scrivevo… io amo il mare e molte volte mi sono persa a guardare tutte le cose che ho descritto.. In autunno mi sono sempre sentita come la foglia quando finisce quella stagione.

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 1 mese fa

    Ciao Andy.
    Grazie mille per il tuo commento!

  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Una piccola vita in 1. Coffee Break 1 anno, 1 mese fa

    Sono piccola, sono un germoglio e sento che presto inizierò a crescere, accompagnata dal vento che mi accarezzerà gentilmente e dal sole che mi permetterà di raccogliere la sua energia.

    La mia vita dura una st […]

    • Ciao Jessica.
      Mi è piaciuto il tuo racconto.
      Molto bello il modo di descrivere la foglia e il cambiamento di stagione.

      0
    • Un dialogo struggente quello tra la piccola foglia e la luna. Bella narrazione. Complimenti!

      0
      • Grazie mille, me la sono proprio vissuta mentre lo scrivevo… io amo il mare e molte volte mi sono persa a guardare tutte le cose che ho descritto.. In autunno mi sono sempre sentita come la foglia quando finisce quella stagione.

        0
    • Brusii sommessi ovunque riusciamo a farci silenziosi e attenti. E’ una percezione che arriva lentamente, sale piano fino al cuore della terra. E’ un respiro caldo che accarezza l’anima. Complimenti!

      0
    • Bella narrazione, come ho scritto per un altro racconto, si avvicina molto ad una poesia. Quindi anche la lunghezza non è eccessiva (avevamo 12000 battute, ma esagerare su questo tipo di narrazione poteva essere stucchevole). Ottima anche la tecnica (punto di vista della foglia). Hai evidenziato molto i sentimenti, più che ciò che vedeva oggettivamente e direttamente la foglia; una scelta anche coraggiosa (non tutti reggono il genere) che rende il brano quasi naturista. Ma come dicevo, mentre lo si legge, lo stesso si esaurisce, lasciando un bel sentore e tanta serenità. E poi la circolarità: la foglia diventera compost nella terra che alimenterà nuovamente gli alberi e le foglie che spunteranno. Come per @unapaperaagalla probabilmente voto alto

      0
  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 7 mesi fa

    Sicuramente lo prenderò perchè vorrei riperdermi tra quelle emozioni! 🙂

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 7 mesi fa

    Mi stupisci ogni volta che ti leggo. Sembra che a volte tu venga a “rapirmi” i miei pensieri più nascosti! 😎

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 7 mesi fa

    Quando mi metto a scrivere è sempre per una forte spinta, qualcosa che non posso più trattenere. Faccio partire la mia playlist (pianoforte) e vomito tutto sulla tastiera, scrivo la mia storia, scrivo di momenti e pensieri della giornata, scrivo di dubbi e consapevolezze. Come se ci fosse qualcuno che dall’altra parte possa darmi risposte o sol…[Leggi tutto]

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 7 mesi fa

    Wow!! Grazie! Mi emoziona quello che mi hai scritto! Non appena ci sarà il contest invierò quello che ho scritto e ovviamente se sarò coraggiosa da premere INVIO!!🤩

  • JessicaZanardo ha inviato un aggiornamento 1 anno, 7 mesi fa

    Domanda per tutti:
    Come vi sentite quando scrivete? Sopratutto quando finite di scrivere?

    • In una sola parola: bene.
      Io quando scrivo mi sento bene, mi sento nel mio elemento. Anche quando quella frase non è come vorrei.
      Quando finisco sono quasi sempre soddisfatta. Non perchè sia riuscita a comporre l’Iliade eh, ma perchè nel mio piccolo ho creato qualcosa. Non mi importa che resti chiuso in un file word sul pc. Mi piace l’idea di es…[Leggi tutto]

      1+
      • Quando mi metto a scrivere è sempre per una forte spinta, qualcosa che non posso più trattenere. Faccio partire la mia playlist (pianoforte) e vomito tutto sulla tastiera, scrivo la mia storia, scrivo di momenti e pensieri della giornata, scrivo di dubbi e consapevolezze. Come se ci fosse qualcuno che dall’altra parte possa darmi risposte o sol…[Leggi tutto]

        2+
      • Sai che io invece tristemente non riesco a portare a termine un’opera se non è finalizzata a una pubblicazione? Fosse anche solo una pubblicazione su Geeko Editor, se scrivo qualcosa devo sapere che vedrà la luce pubblicamente. E’ più forte di me, purtroppo…

        1+
    • A volte, quando butto giù le idee durante la prima stesura, maledettamente libero e divertito, completamente rilassato. Quando devo “sistemare le cose”, nella seconda stesura, invece, sono mooooolto più concentrato e a volte sofferente, perché temo sempre di dimenticarmi cose, lavorare male o non dare il massimo. E quando finisci di scrivere, di…[Leggi tutto]

      2+
    • Quando in me si agita l’impulso della scrittura, quando una storia comincia a prendere forma dentro di me e a reclamare uno sbocco esterno, spesso davanti al foglio (materiale o digitale) mi faccio prendere dall’ansia. Ma di solito mi basta scrivere poche righe per prendere il ritmo e farmi catturare da ciò che scrivo, facendomi condurre verso…[Leggi tutto]

      2+
    • Quando scrivo mi sento libera, come se il mondo ritrovasse la pace. Non sempre è semplice, ma ogni volta è piena di tranquillità, tra me e le parole ho come l’impressione di sentire un legame che sa di complicità. E quando finisce la magia, come dopo ogni spettacolo, c’è la soddisfazione enorme di un lavoro portato a termine, mista alla mali…[Leggi tutto]

      2+
    • Noi non finiamo mai di scrivere… forse quello ci aiuta. Ci capita di riprendere cose scritte anni fa, e riesumarle. In ogni caso il punto è come la domenica del villaggi. (Maddalena)

      1+
    • Mi sento svuotato e non è detto che sia un male. Specie se devo svuotarmi dalla rabbia, dal rancore, dal nervosismo, dal dolore. Il problema è quando mi svuoro dell’energia positiva. Quando ho chiuso Brucia, anche quando Geeko l’ha pubblicato, ho avuto l’impressione di un figlio che va via di casa. Ormai non era più mia propietà, era parte del mon…[Leggi tutto]

      1+
  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 7 mesi fa

    Per me è pura emozione. Non essendo scrittrice di professione non riuscirei mai ad esprimere giudizi tecnici!
    Giudicano i sensi per me!

  • JessicaZanardo ha inviato un aggiornamento 1 anno, 7 mesi fa

    Ciao a tutti, mi dispiace essermi collegata così tardi.
    Riesco però a salutarvi e ringraziarvi perché siete un nuovo stimolo, una nuova spinta!
    Vi leggo, ammiro le vostre parole e la genialità dei loro incastri.
    È un piacere essere entrata a far parte di questa community!

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 7 mesi fa

    Ci sono!
    Non ho mai scritto un romanzo, diciamo che ho iniziato a scrivere un racconto sulla mia esperienza con Jack (il mio Diabete). L’ho iniziato per dare sfogo a tutti i pensieri cercando di metterli in ordine, ricreando l’accaduto. Piano piano ho visto che mi immergevo così in profondità da togliere le mani dalla tastiera solo quando ero t…[Leggi tutto]

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 7 mesi fa

    Ci sono finalmente!!
    Ho partecipato al primo contest e anche al secondo, perché ho trovato i temi molto stimolanti!

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 8 mesi fa

    Grazie per il tuo commento!
    L’ho scritto tutto d’un fiato e hai ragione sono stata risparmina, ma ho voluto condividere la mia esperienza e lasciarmi trasportare dalle emozioni senza forse pensare troppo si numeri! Ma come hai suggerito, lo riprenderò in mano! Grazie!!

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 8 mesi fa

    Hai ragione, ho avuto la stessa sensazione più volte leggendoti!
    E’ bello trovare “luci disperse” (come le chiamo io) così affini in punti diversi d’Italia e a volte del mondo. Ti auguro di vincere questo contest, tutto meritato! Ancora complimenti per le emozioni.

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 8 mesi fa

    Il mio stomaco si è attorcigliato in molti punti, è stato come leggermi nelle tue parole. Verità che solo in un viaggio dentro se stessi si possono percepire. Bellissimo. Mi sono riconosciuta in molte parole e mi sono tanto emozionata. Complimenti!

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 8 mesi fa

    “Per non perdere nemmeno un atomo di te”.
    Bellissimo.
    È stato un viaggio, intimo e veloce.
    Un susseguirsi di emozioni!

  • JessicaZanardo ha pubblicato un nuovo commento all'attività 1 anno, 8 mesi fa

    Grazie Federica, si è una parte che spesso viene zittita e dimenticata, ma è bello sentirla tornare ogni tanto.

  • Carica di più