Menu

JaneA

  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Il ciclo della vita in Concorsi passati 10 mesi, 2 settimane fa

    Nonna Anna era solita attenderli in cucina, seduta su una di quelle vecchie sedie lavorate a mano di paglia, con la sua gonna lunga, il maglioncino azzurro ed il grembiule pieno di macchie di sugo. Lei si sedeva […]

    1+
    • Mi e` piaciuta molto l’idea del dialogo tra la nonna e I nipoti e le descrizioni, ma secondo me poteva essere sviluppata in modo piu` coinvolgente

    • Grazie!
      Scrivo “grazie” poiché questo racconto mi ha lasciato qualcosa di importante: un valido insegnamento!
      Trovo deliziose le modalità di utilizzo del verbo “connettere” che va al di là di ogni aspettativa del suo uso maggiormente comune (“connettersi” alla rete)…”connettersi con i ricordi” l’ho trovato, direi, sublime!
      Complimenti!
      Il mio personale voto: 5!

      • Grazie mille, di cuore!
        In questo racconto c’è un dettaglio della mia infanzia che mi è tornato alla mente mano a mano che scrivevo, è stato molto emozionante lasciarmi trasportare da quel ricordo per costruire i personaggi e i dialoghi.
        Grazie!

    • Ciao @JessicaZanardo, questo racconto è un vero gioiellino, ricco di tenerezza, gioia, immagini vivide, emozioni.
      In poche righe hai strutturato dei personaggi carichi di umanità e hai tratteggiato con delicatezza relazioni, caratteri, turbolenze e il significato profondo del senso di vivere e ricordare.
      Bellissimo!

      • Ciao Alba! Grazie infinite per il tuo commento, in questo pezzo di vita ho voluto racchiudere il tema nei nomi dei personaggi.
        Anna
        Beatrice
        Carlo
        Racchiudono le tre caratteristiche e tre vissuti che hanno fatto anche parte di me. Mi sono emozionata a scriverlo, porterò con me questo bellissimo viaggio fatto assieme.
        Come sempre, grazie per queste opportunità.

  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Il ricordo coraggioso in Concorsi passati 1 anno, 10 mesi fa

    Francesca è una bambina e ama immensamente senza limiti.
    Francesca ama correre e gettarsi nell’erba sporcandosi tutti i vestiti e i palmi delle mani di verde.
    Francesca ama il profumo dei fiori e i colori della […]

    2+
    • Il testo tratta di un argomento caldo.
      Anche in questo caso la forma è poetica anche se ci si trova davanti ad una prosa.

      Non è il mio genere (nel senso di tipologia di componimento).
      Però scrivi bene e quindi meriti almeno tre stelle.

    • Ciao @jessicazanardo, complimenti per questo bel racconto! Lo stile è diretto, puro ed evocativo, arriva senza indugi al lettore, con tutto il suo carico di emozioni. Un bellissimo esempio della bellezza delle emozioni e di come il coraggio di affrontare e condividere un dolore possa portare ad un amore più grande.
      Grazie per aver partecipato!
      Un abbraccio, buona scrittura e a presto
      🙂

  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Una piccola vita in 1. Coffee Break 2 anni, 4 mesi fa

    Sono piccola, sono un germoglio e sento che presto inizierò a crescere, accompagnata dal vento che mi accarezzerà gentilmente e dal sole che mi permetterà di raccogliere la sua energia.

    La mia vita dura una st […]

    0
  • JessicaZanardo ha inviato un aggiornamento 2 anni, 10 mesi fa

    Domanda per tutti:
    Come vi sentite quando scrivete? Sopratutto quando finite di scrivere?

    0
    • In una sola parola: bene.
      Io quando scrivo mi sento bene, mi sento nel mio elemento. Anche quando quella frase non è come vorrei.
      Quando finisco sono quasi sempre soddisfatta. Non perchè sia riuscita a comporre l’Iliade eh, ma perchè nel mio piccolo ho creato qualcosa. Non mi importa che resti chiuso in un file word sul pc. Mi piace l’idea di es…[Leggi tutto]

      • Quando mi metto a scrivere è sempre per una forte spinta, qualcosa che non posso più trattenere. Faccio partire la mia playlist (pianoforte) e vomito tutto sulla tastiera, scrivo la mia storia, scrivo di momenti e pensieri della giornata, scrivo di dubbi e consapevolezze. Come se ci fosse qualcuno che dall’altra parte possa darmi risposte o sol…[Leggi tutto]

      • Sai che io invece tristemente non riesco a portare a termine un’opera se non è finalizzata a una pubblicazione? Fosse anche solo una pubblicazione su Geeko Editor, se scrivo qualcosa devo sapere che vedrà la luce pubblicamente. E’ più forte di me, purtroppo…

    • A volte, quando butto giù le idee durante la prima stesura, maledettamente libero e divertito, completamente rilassato. Quando devo “sistemare le cose”, nella seconda stesura, invece, sono mooooolto più concentrato e a volte sofferente, perché temo sempre di dimenticarmi cose, lavorare male o non dare il massimo. E quando finisci di scrivere, di…[Leggi tutto]

    • Quando in me si agita l’impulso della scrittura, quando una storia comincia a prendere forma dentro di me e a reclamare uno sbocco esterno, spesso davanti al foglio (materiale o digitale) mi faccio prendere dall’ansia. Ma di solito mi basta scrivere poche righe per prendere il ritmo e farmi catturare da ciò che scrivo, facendomi condurre verso…[Leggi tutto]

    • Quando scrivo mi sento libera, come se il mondo ritrovasse la pace. Non sempre è semplice, ma ogni volta è piena di tranquillità, tra me e le parole ho come l’impressione di sentire un legame che sa di complicità. E quando finisce la magia, come dopo ogni spettacolo, c’è la soddisfazione enorme di un lavoro portato a termine, mista alla mali…[Leggi tutto]

    • Noi non finiamo mai di scrivere… forse quello ci aiuta. Ci capita di riprendere cose scritte anni fa, e riesumarle. In ogni caso il punto è come la domenica del villaggi. (Maddalena)

    • Mi sento svuotato e non è detto che sia un male. Specie se devo svuotarmi dalla rabbia, dal rancore, dal nervosismo, dal dolore. Il problema è quando mi svuoro dell’energia positiva. Quando ho chiuso Brucia, anche quando Geeko l’ha pubblicato, ho avuto l’impressione di un figlio che va via di casa. Ormai non era più mia propietà, era parte del mon…[Leggi tutto]

  • JessicaZanardo ha inviato un aggiornamento 2 anni, 10 mesi fa

    Ciao a tutti, mi dispiace essermi collegata così tardi.
    Riesco però a salutarvi e ringraziarvi perché siete un nuovo stimolo, una nuova spinta!
    Vi leggo, ammiro le vostre parole e la genialità dei loro incastri.
    È un piacere essere entrata a far parte di questa community!

    5+
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Pensieri per due papà. in Diario 2 anni, 11 mesi fa

    Non volevo scrivere nulla per la festa del papà, ma stasera tornando a casa in macchina le parole sono uscite da sole, così mi sono appuntata i pensieri ed ora, dopo aver sistemato casa, dopo la doccia che r […]

    2+
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Il buongiorno si vede dal cuore in Concorsi passati 2 anni, 11 mesi fa

    “Andiamo a letto, domani la sveglia suonerà alle 7.30” disse lui.
    “Che palle” dissi io, anche in vacanza la sveglia disturberà il mio sonno. “Un risveglio brusco anche domani eh?” tornai a dire, ma con uno s […]

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Finestre. Luci e vite. in Diario 2 anni, 12 mesi fa

    Quando cammino o quando sono ferma al semaforo con la macchina, mi capita di osservare le case ed attraverso le finestre e quelle tende spostate riesco a scorgere la vita. Mi incuriosisce vedere attraverso i vetri […]

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Tempo in Diario 3 anni fa

    Ho paura di morire.E allora mi affanno, corro, ricerco. Voglio fare questo, questo ed anche questo.Voglio comprare casa, ma anche vivere all’estero. Voglio fare yoga ma anche tornare a fare kung-fu.Voglio andare a […]

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Avere trent'anni in Diario 3 anni fa

    Terza media. Test di orientamento. Domande e risposte che mi avrebbero “inquadrata” nella scelta della vita. Cosa volevo diventare?Ora, a 30 anni, vorrei rifarlo quel test.Secondo me a Trent’anni c’è bisogno […]

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Incontri in Metropolitana – L'inganno e l'amore in Concorsi passati 3 anni fa

    Luna era solita entrare in metropolitana alle 7.30 ogni mattina.
    Michael era solito entrare in metropolitana alle 7.35 ogni mattina.
    Da qualche giorno e per qualche secondo i loro occhi puntualmente si […]

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Io e Jack in Diario 3 anni, 1 mese fa

    Ed eccomi qui quindi, sola in questa casa, questo odio e amore tra le mura domestiche. Ho sempre pensato che avrei comprato una casa perfetta, io che le case le vendo. Anni trascorsi a trovare difetti, a v […]

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Quanto ci si può sentire piccoli? in Diario 3 anni, 1 mese fa

    Quanto ci si può sentire piccoli?A volte uno sguardo riesce a smuovere montagne alte e grosse, a volte ti porta dritta all’inferno a lottare con demoni che tanto avevi sepolto in fondo, dove credevi sarebbero mo […]

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Tempo, passione e stelle. in Diario 3 anni, 1 mese fa

    Tempo, passione e stelle.Potrà sembrare bizzarro associare la passione al tempo e cercare un collegamento, altrettanto strano, con le stelle.Questa sera mi interrogavo sul fattore “attimo”, cercando di vivere un s […]

    0
  • JessicaZanardo ha cambiato la foto del profilo 3 anni, 1 mese fa

    0
  • JessicaZanardo ha scritto un nuovo articolo, Di che colore immagini la tua vita? in Diario 3 anni, 1 mese fa

     La mia profuma di Blu.Ogni anno porta con se un colore diverso, possiamo dire tutti di aver avuto un anno nero, un anno di negazione assoluta. Ma se si osserva più da vicino, le sfumature esistono, sono vicine e […]

    0