Menu

Esposito Gian

  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, Antonio in La settimana dell’aspirante scrittore 2 mesi, 4 settimane fa

    Non si era mai sentito un vincente, neppure un perdente.

    Era un tipo un po’ anonimo, senza infamia e senza lode, la cui vita scorreva lentamente, senza scossoni. Lavorava in un ristorante come cameriere, a v […]

    0
  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, Teddy e io in La settimana dell’aspirante scrittore 2 mesi, 4 settimane fa

    Un giorno lessi di un uomo che conservava, appesi ad un albero, bambole,bambolotti, peluches e tutti quegli oggettie balocchi che, in qualche modo e in in qualche tempo erano stati amati.

    Affermava che questi […]

    0
  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, Teddy in La settimana dell’aspirante scrittore 3 mesi fa

    Teddy non partecipava molto alla vita intorno, in genere preferiva la parte di spettatore a quella di attore. Spesso Angel, Barbie, Ken, Yoghi e tutti gli altri provavano a spingerlo a seguirli, in genere di […]

    0
  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, Pomeriggio in La settimana dell’aspirante scrittore 3 mesi fa

    Pauline nascondeva dietro il bicchiere la sua inquietudine e la sua insofferenza. Si sentiva fuori luogo, fuori tempo, fuori tutto e continuava a domandarsi perché avesse seguito Laurel a quel raduno di […]

    0
  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, amori in vendita in La settimana dell’aspirante scrittore 3 mesi fa

    Lascio che i pensieri scorrano, immagini passate e presenti, seguo la musica anni ’70Vorrei parlare dell’amore, come se fosse un oggetto che a volte compri perché ti piace, a volte ti piace perché lo c […]

    0
    • Ciao lady-sheldon, per cominciare a sloccarci andiamo bene, ma possiamo fare di più.
      Questo racconto ricalca molto un’amara riflessione autobiografica: potresti cercare di lavorarci per renderlo meno personale e più “inventato”, giocando con dettagli, atmosfere e caratterizzazioni della protagonista.
      Sarebbe una riscrittura divertente e “catartica” ; )

    • grazie,proverò a lavorarci

  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, BISOGNI in Concorsi passati 6 mesi fa

    Ecco, non lo sai. Non sai quando il tuo stare sola, quel bisogno, tenero e determinato come un neonato, diventa il tuo bisogno primario. Sai che vuoi fuggire da tutto e da tutti, anche dalle persone che ami di […]

    0
    • Ciao @lady-sheldon, leggendo il tuo testo mi è venuta in mente la frase “Nessun uomo è un’isola” di John Donne, anche considerando il rapporto con il mare che emerge dalle tue parole.
      In alcuni momenti della nostra vita possiamo avere l’illusione di essere isole, ma non è mai realmente così: persino in questa situazione di “isolamento” forzato forse siamo più simili ad arcipelaghi, piuttosto che isole a sé stanti. La differenza consiste nel volere o poter vedere i collegamenti, anche quelli difficili da comprendere.
      Forse la situazione attuale aiuta a vedere questi collegamenti con un occhio diverso, aiuta a ripercorrere vie che si erano dimenticate o a tracciarne di nuove. Forse in questo breve scritto hai cercato di farlo?
      A parte queste considerazioni, ti invito a osare di più nei tuoi scritti. Sei brava a raccontare le emozioni e le riflessioni in modo sapiente e articolato, ma fai uno scatto in più e comincia a raccontare storie dinamiche e a descrivere paesaggi esterni: esci dall’isola, affronta il mare e scopri nuovi luoghi narrativi!

  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, Ristoracconti – I racconti di un ristoratore in Concorsi passati 1 anno, 1 mese fa

    Mi chiamo Antonio, per gli amici Zì Antonio e ho un piccolo ristorante sul lago.

    Sono tanti anni che faccio questo lavoro e mi considero un bravo ascoltatore. Spesso mi concedo una sigaretta sotto il pergolato a […]

    3+
  • Alba Grazioli ha scritto un nuovo articolo, La frontiera di Alessandro Leogrande in Diario 1 anno, 1 mese fa

    In questo saggio-inchiesta si esplorano le rotte migratorie contemporanee attraverso le storie di persone che si intrecciano, accavallano, scontrano. Ci sono le testimonianze di immigrati che si sono integrati, di […]

    1+
  • inverosimilmente ha scritto un nuovo articolo, ANSELMO in 2. Aperitivo Sprint 1 anno, 3 mesi fa

    ANSELMOAnselmo era un ragazzino timido, chiuso a chiave nella sua mente e nella sua intelligenza sconfinata. Oggi lo etichetterebbero come disadattato o con quel termine antipatico, autistico. All’epoca quindi q […]

    0
  • Alba Grazioli ha inviato un aggiornamento 1 anno, 5 mesi fa

    Tutto pronto per il CUBO Festival ✨ da domani pomeriggio fino a domenica trovate lo stand di Geeko a Ronciglione (VT), nell’ambito della bellissima manifestazione Un Borgo di Libri – Fiera del Libro e dell’Editoria Ronciglione, ricca di eventi, da presentazioni di libri a concerti, da installazioni artistiche a conferenze culturali.
    ☕ Fate un…[Leggi tutto]

    2+
  • inverosimilmente ha scritto un nuovo articolo, L’unico modo per liberarsene è cedervi in Concorsi passati 1 anno, 6 mesi fa

    Continuava a guardare il suo boccale di birra senza bere. Una Brooklyn Brewery lager. Ormai era diventata una brodaglia. Da due ore ormai si scrutavano. La schiuma bianca e soffice quasi traboccante dei primi […]

    1+
    • Caro @inverosimilmente, su quante tentazioni (di scrittura) si è soffermata la tua mente mentre davi sfogo a questo “flow of consciousness”?
      Il racconto si “beve” tutto d’un fiato, ma alla fine non disseta totalmente, il bicchiere rimane mezzo vuoto. Lo stile di scrittura è molto suggestivo e cattura il lettore, curioso di sapere dove sfocerà il flusso; eppure, alla fine, rimane sospeso a galleggiare nei fumi della birra.
      Sto giocando un po’ con le parole, ma consiglio anche a te di giocare e osare di più con questa tipologia di racconti: puro divertissement, una scrittura senza pensieri, un’ubriacatura di parole che ti alleggerisca dalle tentazioni…
      😉

  • Lady Sheldon ha scritto un nuovo articolo, Il vero miracolo… in Concorsi passati 1 anno, 6 mesi fa

    Anni fa, prima di osarne una, mi colpì una frase della Maratona di NEW YORK: Il vero miracolo è aver  avuto il coraggio di partire!  Ricordo he ci misi un po’ per capirne il senso, poi, allenamento dopo all […]

    3+
    • Bello. Grazie grazie grazie grazie

    • Beh il tuo saggo è coraggioso.
      Credo che quando si corre, quando si marcia, il primo passo sia quello che richiede più coraggio.
      Muovere quel piede sapendo quante altre volte lo dovrai fare.
      Pensare alla fatica che proverai.
      Per fare quel passo ci vuole ardore.
      Iniziata la corsa/camminata/marcia poi, diventa importante ma l’adrenalina prende il sopravvento. Dopo diventa quasi più difficile fermarsi.
      Hai mai pensato di raccogliere tutti i tuoi saggi sulla corsa/camminata in un volume?
      Alla prossima (sono curioso di leggerti su un terreno non battuto).

      • grazie del commento. Sì, ci ho pensato, ne ho scritti un po’, pensieri su asfalto, ma anche su sterrato, tra i campi, in mezzo alla neve. Chissà, magari un giorno troverò il “coraggio” di raccoglierli.

    • Una persona che conosco diceva che la cosa più difficile è “allacciarsi le scarpe” prima di partire, e in questo caso la metafora calza alla perfezione.
      Molto riflessivo e filosofico questo testo, brava @lady-sheldon! Le tue considerazioni smuovono riflessioni che possono aiutare le persone a prendere coraggio per buttarsi in una nuova avventura. Tu dovresti riflettere sul consiglio di @inverosimilmente… e allacciarti le scarpe!
      😉
      A presto e buona scrittura!

  • inverosimilmente ha scritto un nuovo articolo, Hai ancora voglia di occupare il mio tempo? in 2. Aperitivo Sprint 1 anno, 8 mesi fa

    VALERIOIl silenzio che avvolge la zona industriale aumenta il mio stato d’ansia. Ho preso coraggio. Ci troveremo nei pressi della stessa biblioteca di vent’anni fa. Io ti riconoscerò, come potrei fare altr […]

    1+
  • Alba Grazioli ha inviato un aggiornamento 1 anno, 9 mesi fa

    🍷”In vino veritas” afferma un noto proverbio e noi abbiamo deciso di confermarlo, organizzando una serata culturale anticonvenzionale, ad alto tasso di divertimento… alcolico.
    🗓 Venerdì 25 gennaio alle 18.00 vieni a trovarci presso il Millepiani Coworking, a Roma (zona Garbatella): attraverso giochi letterari, quiz e sfide a colpi di shot, i…[Leggi tutto]

    1+
  • inverosimilmente ha scritto un nuovo articolo, Buongiorno in 2. Aperitivo Sprint 1 anno, 9 mesi fa

    Netturbini romantici raccolgono sogni gettati via, appena consumati e/o lasciati a metà.

    Tra i secchi e i sacchi neri della vita, ci sono i resti, differenziati o no, delle giornate apocalittiche. Pane […]

    0
  • inverosimilmente ha inviato un aggiornamento 1 anno, 9 mesi fa

    1+
  • inverosimilmente ha scritto un nuovo articolo, Una storia importante – Racconto tridimensionale in 2. Aperitivo Sprint 1 anno, 9 mesi fa

    Allora sincronizzo la musica e metto in loop la versione di Giorgia di “Una storia importante”. Devo scrivere un capitolo del libro. E come sempre mi serve della musica. Pronto. Ecco l’idea. I miei due scrit […]

    2+
  • inverosimilmente ha inviato un aggiornamento 1 anno, 10 mesi fa

    Era il 1991, avevo 12 anni, cosa volete che ascolti un bambino di 12 anni nel 1991? Stavamo superando i Duran Duran e gli Spandau, oltre alla sempiterna Cristina D’Avena? Non vi dirò che ascoltavo De Gregori o Lucio Dalla, sarebbe una bugia e nemmeno Pino, quello l’avrei consumato dopo. Ma era il 1991, zio Pasquale aveva comprato uno dei…[Leggi tutto]

    3+
  • Alba Grazioli ha inviato un aggiornamento 1 anno, 10 mesi fa

    🎄 Cari Geeki, il Natale è alle porte e noi diamo il via ad un mini – contest natalizio, in collaborazione con il blog Parola di Quattrocchi ✨
    🎄 Il tema è “La letterina di Natale”: una lettera (simpatica, speranzosa oppure seria) da indirizzare a voi stessi, ai vostri cari, o magari proprio a Babbo Natale, raccontando sogni, buoni propositi o r…[Leggi tutto]

    1+
  • Alba Grazioli ha inviato un aggiornamento 1 anno, 11 mesi fa

    Cari Geeki, il Black Friday è arrivato, ma per noi non è un venerdì nero, anzi!
    Da oggi, fino al 30 novembre, tutti i nostri e-book sono in promozione a 3 euro: cogliete al volo l’occasione!
    😉
    Qui trovate il nostro catalogo: https://www.geekoeditor.it/e-book/

    @inverosimilmente @olimpiabrancaleone @francesco @alessandraloreti @alessandro-mambel…[Leggi tutto]

    2+
  • Carica di più