Menu

Francesca lo sapeva, lo sapeva da due anni che il suo fidanzato lo tradiva, il tradimento classico, senza fantasia, medico e infermiera. Solo una volta glielo chiese, lui negò e lei fu felice di quella bugia. Se mentiva, ci teneva ancora a lei. Non le importava sapere se fosse più bella, intelligente e colta, si chiese se lo amava, e continuò a dargli l’amore che aveva nel cuore. Lui la lasciò una sera con le caldarroste nel forno e gli alberi  nudi alla finestra. La spogliò dal suo amore per coprire di primavera eterna la sua amante.

Qualche informazione su Roberta La Placa

Vedi tutti i post
No Posts for this author.
0