Cronache del treno (e dei giovani galanti)

È un freddo boia. Anzi, in questo giorni di gelo improvviso dopo un novembre quasi estivo, mi viene in mente un modo di dire che credo sia tipico delle mie parti in Romagna: un freddo birbone. Oppure è di qualche altra parte ma io faccio spesso dei miscugli degni di nota, tra il dialetto dell’entroterra … Leggi tutto Cronache del treno (e dei giovani galanti)