Menu
A te

A te

A te Che cerchi il soleA te che ti piacciono le nuvoleA te che cerchi il mareA te che ami le passeggiateA te che il mondo non ha mai sorrisoA te che hai riso al mondoA te che non trovi le paroleA te che cerchi solo amoreA te che l’anima ti annientaA te che...
Fiorisco in Autunno

Fiorisco in Autunno

Rientro a casa dopo una giornata piena e faticosa, ma che mi ha lasciato dolcezza e gratitudine per un’altra conquista, un altro passo in avanti per la mia salute e per la mia felicità.Trovo lei che mi aspetta, ha fiorito!Una pianta grassa in pieno autunno che...
il mondo gira.

il mondo gira.

tu fai bene mondoa non fermartima io fatico a starti dietro.Ti trovo sempre un passodavanti a me.Ho paura.Un terremoto dentro.Ma tu continuiimperterrito,giri.Io?Io corrocercando la fine dei mieipensiri,che non ti arrivano mai.Io?Io corro,cercando di arrivartiper...
La Nebbia

La Nebbia

Mi ritrovo sommersala nebbia mi attanagliasento le ossa doleredall’umiditàammiro chi corre al mattino prestoammiro chi sorrideal mattino persodietro la nubeche chiude gli occhial soleche oscura la vista dai colori.Il grigio diventa uno stato vitaledi chi non...
Cronache da un anno italiano e l’amore imprescindibile.

Cronache da un anno italiano e l’amore imprescindibile.

Cronache da un anno italiano racconta l’amore imprescindibile tra due ragazzi molto diversi, timidi, dolci, inesperti, impauriti, eppure così uniti, che vivono l’età più bella di sempre- quella in cui ci si affida all’amore completamente –...
“Attraverso le parole sento di respirare”

“Attraverso le parole sento di respirare”

Due donne, due tempi fra loro lontani, un paese antico e remoto, due storie che si intrecciano nel tempo, in un dialogo appassionato e riflessivo. I due fili narrativi di Celeste e Dorotea si dipanano parallelamente, attraverso un affresco affascinante di tempi e luoghi, nelle sfaccettature dell’Italia del Novecento, fino a confluire in un’unica corrente narrativa, potente ed evocativa.